Il Dott. Giovan Battista Sbordone è dal 2008  Direttore dell'Unità Operativa di Oculistica della USL Umbria 1

Il Dottore è stato in precedenza ricercatore presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’università di Perugia, dove è stato titolare di numerosi incarichi di insegnamento presso la scuola di specializzazione di oftalmologia.

Attualmente vanta un’ esperienza decennale nella diagnostica e sulla chirurgia delle principali patologie oculari con oltre dodicimila interventi di chirurgia oculistica maggiore eseguiti come primo operatore, praticando le più recenti ed aggiornate tecniche chirurgiche.

E’ inoltre autore di oltre 50 pubblicazioni scientifiche, ha partecipato a numerosi congressi nazionali ed internazionali in qualità di relatore e chirurgo.

E’ vice Presidente della sezione umbra dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità.

Membro del GIVRE  (Gruppo Italiano Vitreoretina), dell’EVRS ( European Vitreoretinal Society), del Mediterretina Club oltre che della Società Oftalmologica Italiana.

Oltre alle attività professionali svolte in Italia, il Dott. Sbordone è impegnato da diversi anni sul fronte umanitario partecipando a missioni in paesi africani.

Svolge la sua attività attività ospedaliera presso gli Ospedali di : Città di Castello, Gubbio-Gualdo Tadino (Branca), Assisi, Pantalla (Media Valle del Tevere), Città della Pieve, Umbertide.

Svolge attività libero professionali in regime di intramoenia presso le seguenti strutture:

  • Studio Medico Uno (Perugia)
  • Euromedica  (Gubbio)
  • Fisiomedical (Città di Castello)

La vista è un bene prezioso

Affidati esclusivamente ad un medico oculista.